Corso Aldo Moro, 51 - 70024 Gravina in Puglia (Ba) - Tel. & Fax  +39 080.3267691
E-mail: baic811006@istruzione.it - baic811006@pec.istruzione.it
Codice Meccanografico: BAIC811006 - Codice Fiscale: 82014400723
Codice iPA: istsc_baic811006 - Codice Univoco Ufficio: UFY5WP
ponte gravina

Il Museo

L'Istituto

banner gestione dei casi con sintomatologia

Rapporto ISS COVID-19 n. 58/2020 relativo a "Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2"

banner rientrimo a scuola

Sul sito del Ministero dell’Istruzione è attiva da oggi un’apposita sezione con tutti i documenti e i materiali utili per le scuole, per il personale e anche per le famiglie, per la ripresa di settembre e la partenza dell’anno scolastico 2020/2021.

banner avvio as 20 21

Precondizioni per entrare a Scuola - Integrazione al Patto Educativo di Corresponsabilità

IL MUSEO DELLA SCUOLA AGRARIA

E. POMARICI SANTOMASI

Nel 2007 la scuola secondaria di 1° grado “Santomasi” ha allestito un MUSEO permanente, intitolato alla memoria del suo benefattore, barone Ettore Pomarici Santomasi, in cui ha esposto tutto il corredo tecnico–scientifico, ereditato dalla ex-Scuola Agraria e di Caseificio “Santomasi” e dalla estinta Scuola Tecnica “Arcangelo Scacchi” (soppressa nel 1° ottobre 1945). La Scuola Agraria, infatti, per potersi attrezzare nella didattica delle varie branche disciplinari, acquisì nel corso degli anni una strumentazione specifica e all’avanguardia per i tempi, attinente la fisica, la chimica, la zoologia, l’enologia, ecc. Tale patrimonio, costituito da preziosi oggetti, ormai pezzi unici e rari, giaceva accatastato negli scantinati della scuola fuori da ogni possibilità di osservazione e quindi di valorizzazione. Lo stato di tutta l’attrezzatura non rispondeva più a criteri di integrità anzi, ad uno sguardo superficiale, i preziosi reperti risultavano irrimediabilmente deteriorati. Per fortuna, grazie alla caparbietà di alcuni eroici insegnanti e dal Presidente del Consiglio d’Istituto, coadiuvati da un gruppo di volenterosi alunni, i numerosi attrezzi, sottoposti ad un accurato lavoro di restauro, si sono sorprendentemente trasformati e hanno ripreso la loro originaria brillantezza. Essi sono stati successivamente esposti in un MUSEO permanente, allestito all’interno dello stesso Istituto, con l’intento di offrire ai giovani gravinesi, e a tutti i visitatori, la possibilità di effettuare un salto indietro nel tempo e di operare una ricognizione storica alla scoperta della originaria vocazione del territorio gravinese e della valenza educativa della ex-Scuola Agraria. 

 

 

 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA DEI VARI  AMBIENTI DEL  MUSEO 
 
Anteprima Museo e Ingresso secondario
 
Ingresso e Prima stanza
 
Seconda stanza "Nicola LEGGIADRO"  
 
Terza stanza
   
Quarta stanza  
   
Quinta stanza "Pasquale VITUCCI"
   
Planimetria del Museo

Piantina museo in A3

Vai all'inizio della pagina